Ultimi articoli

arrivano-feste-suggerimenti-godersi-natale

Arrivano le feste, 5 suggerimenti per godersi il Natale

Feste di Natale e tempo di cene, pranzi, incontri conviviali e di qualche eccesso: come fare a rilassarsi senza troppe costrizioni e godersi comunque le feste?Il periodo di riposo fisico è importante, ne avevamo parlato anche per la stagione estiva e non deve mancare. Ecco in 5 punti cosa vi consiglio.

1. Godersi il Natale

Spesso in questo periodo ci si riunisce con i familiari e arrivano gli amici per scambiarsi gli auguri, qualche regalo e fare quattro chiacchiere. Le festività sono un momento per ricongiungersi con persone care che magari non si vedono da tempo, non dobbiamo privarcene.

Purtroppo in alcuni casi le cene e i pranzi natalizi si protraggono per ore. Si passa per antipasti, primi, secondi, contorni, formaggi e i dolci tradizionali. Più che giusto è godere della buona compagnia e del buon cibo, ma la cosa si ripercuote sulla nostra forma fisica.

Portate elaborate, condimenti e l’associazione di più alimenti ritardano i tempi di digestione e ci appesantiscono. Sappiamo che l’associare diversi nutrienti rallenta la digestione e che i grassi, fondamentali nel dare gusto agli alimenti, sono il nutriente che richiede maggior tempo di digestione. Ci troveremo nella condizione di aver avuto si gran gusto, ma anche una quantità di alimenti con diverse tempistiche di digestione e con un gran apporto calorico.

Non fatevi mancare nulla di quanto sopra descritto: un periodo di riposo nell’arco di un anno può starci, soprattutto se avete fatto i ‘bravi’ durante l’anno. Rispettate però i seguenti accorgimenti per limitare i danni.

2. Adattiamo le nostre abitudini alle feste

Giustamente la parte conviviale è il bello delle feste natalizie, quindi non dobbiamo privarcene. Ma nemmeno possiamo rovinare la tanto sudata forma fisica perché gli impegni sociali ci impongono cene, pranzi e aperitivi.

Possiamo allora giocare d’astuzia modificando la nostra normale abitudine alimentare. Sapendo di avere un aperitivo, dove stuzzicare qualcosa, piuttosto che una cena aziendale, valutiamo la possibilità di modificare il nostro abituale regime alimentare.

Ad esempio, potremmo ridurre  il consumo degli zuccheri, magari in previsione del nostro appuntamento conviviale. Possiamo limitarli a colazione e pranzo a favore di un consumo, anche elevato, nelle ore serali. Cerchiamo di limitare il consumo di questi alimenti sia nel giorno dell’impegno mondano che il giorno dopo.

3. Fai del movimento tra Natale e Capodanno

Visto il periodo festivo, dove molte palestre rimangono chiuse, o se andiamo in vacanza, anche l’allenamento dovrà subire delle variazioni. Visto l’alto introito calorico dato da piatti elaborati, avremmo necessità di aumentare il consumo nell’immediato.

Ecco allora che l’attività aerobica fa al caso nostro. Possiamo crearci degli allenamenti misti, alternando semplici esercizi a corpo libero con corsa o salto della corda se non abbiamo lo spazio adeguato. Un attrezzo molto versatile, di minimo ingombro, da usare sia in casa che in vacanza è il TRX. Strumento davvero efficace e al tempo stesso divertente, qui ne trovate un esempio a basso costo.

4. Suggerimenti utili per un’idea di allenamento quando arrivano le feste

Vi faccio un piccolo regalino visto siamo in periodo natalizio. Un idea per una seduta rapida ed efficace per tutti.

Iniziamo con una fase di normale riscaldamento, se in casa con il salto con la corda, poi si inizia.

Proposta di allenamento per la mobilità articolare
Gruppo muscolareEsercizio
PolpacciSollevamenti sulle punte
DorsoTrazioni TRX
CosceSquat
PettoSpinte TRX
GluteiPonte a terra
TricipitiPiegamenti a braccia strette
AddomeCrunch doppio

Provate e divertitevi!

5. Ultimo dei suggerimenti per Natale

Volendo, possiamo restare in forma anche nel periodo delle festività. Qualche cena e qualche eccesso non sono in grado di compromettere una sana abitudine alimentare e la voglia di star bene coltivate durante l’anno intero.

Importante è giocare un po’ d’astuzia, ritoccando e organizzando le normali abitudini alimentari. Per quanto riguarda l’allenamento, ricordiamo sempre che una settimana di stop non pregiudica niente. Se poi ci sentiamo mancare qualcosa se non ci alleniamo, provate anche cose alternative come il semplice allenamento a circuito esemplificato qui sopra. Ricordate sempre di bere dell’acqua in abbondanza e mantenervi idratati anche con bevande calde. Per chi va in vacanza ai tropici vi rimando a questo articolo per un fresco aperitivo fitness!

Se volete approfondire, contattatemi pure, sarò felice di darvi dei consigli personalizzati.

Rilassatevi, ma mi raccomando: sempre in forma!

Ti è piaciuto l'articolo? condividilo ai tuoi amici!
Riepilogo
Articolo
Feste di Natale: 5 suggerimenti utili
Descrizione
Feste di Natale e tempo di tradizionali cene, pranzi e di qualche eccesso: come fare a rilassarsi senza troppe costrizioni? Ecco in 5 suggerimenti utili.
Autore
Publisher
Luca Cepparo Personal Trainer
Publisher Logo

© Luca Cepparo Personal Trainer - pubblicato il 13.12.17

I commenti sono al momento chiusi.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com